Domenica 15 settembre 2019 a Colleretto Castelnuovo, l’associazione DONNE PER LA VALLE SACRA, con il patrocinio del Comune di Colleretto Castelnuovo, l’Associazione  Casa delle Donne di Ivrea, e l’A.C. FUORIDALTUNNEL di Ivrea organizzano la Manifestazione “LiberiAMO, donne e bambini germogli di vita”

La manifestazione  prevede una serie di momenti che coinvolgeranno grandi e piccini, e si svolgerà . nel pomeriggio a partire dalle 15.00 e si concluderà con uno spettacolo di teatro che inizierà alle 21.00.

Via Ghella , la via principale del borgo, verrà vestita di mille colori, con un enorme telo di stoffe colorare e cucite insieme tra loro a cura delle” DONNE PER LA VALLE SACRA”.

Per tutta la durata della manifestazione, saranno presenti le amiche de “La Casa Delle Donne“ di Ivrea, che allestiranno postazioni informative per far conoscere le loro attività e servizi.

Il programma prevede nel dettaglio:

   Ore 15.00 il Sindaco Aldo Querio Gianet darà il via agli eventi

La Presidente della Casa delle Donne, Letizia Carluccio,  darà alcune informazioni sull’operato svolto dalla associazione sul territorio.

A seguire, il Maestro Marco Picchiottino dirigerà l’esibizione del coro “PICCOLI CANTORI DELLA VALLE SACRA” che proporrà canti tradizionali e storici della valle.

Dopo l’esibizione inizieranno “I giochi senza frontiere” che coinvolgeranno tutti i bambini presenti. Seguirà la distribuzione di premi e regali a tutti  e alle 16.45  ci sarà  un goloso NUTELLA PARTY, merenda offerta dagli amici dello SPRAR di Chiesanuova e Colleretto Castelnuovo.

 

 

Alle 21.00 evento serale nel salone pluriuso del Comune in Ghella 13, all’interno del palazzo Comunale

Lo spettacolo di teatro “A PROPOSITO DI DONNE” a cura della A. C. Fuoridaltunnel di Ivrea.

Le attrici Stefania Longo, Valentina Trevisan e Michela Bizzotto, coadiuvate da Beatrice Zullo e Francesca Pugliese porteranno in scena, con il prezioso aiuto tecnico di Nisio Gismondi, uno spettacolo toccante che metterà a nudo aspetti diversi del mondo femminile. Adattamento e regia a cura di Stefania Longo.

Il ricavato della serata, ad offerta libera, verrà interamente devoluto alla CASA DELLE DONNE a sostegno dei futuri progetti.

 

 

LE ASSOCIAZIONI PROMOTRICI

“DONNE PER LA VALLE SACRA” sono una manciata di amiche che, poco più di due anni fa, decisero di fare qualcosa per il loro territorio e non solo. Iniziarono, aderendo al progetto “Posto Occupato”; 33 sedie rosse furono consegnate a negozi, ristoranti, teatri, ambulatori medici e sale consigliari di svariati comuni dell’alto Canavese. Da mesi sono al lavoro per l’evento che il 15 settembre p.v., a Colleretto Castelnuovo metterà nuovamente in risalto le problematiche femminili e dei minori, causate da violenze famigliari, disagio lavorative carenze sociali.

“CASA DELLE DONNE” è uno spazio di incontro e confronto ove è possibile esprimere la propria creatività in tutte le sue forme, ma soprattutto un punto di ascolto dove entrando non si sarà più sole ed anzi dove tante solitudini insieme diventeranno una forza. Sono nate come Associazione Donne contro la discriminazione nel 1989ad Ivrea in Via Dora Baltea n.1 e dopo il periodo estivo 2019 apriranno anche a Cuorgnè un punto di ascolto. I servizi offerti sono tutti gratuiti e prevedono:

SPAZIO ANTIVIOLENZA “Alzati Eva” con sportello di ascolto, consulenza e informazione per donne vittime di maltrattamenti e violenza

CONSULENZA LEGALE a cura di legali civiliste e penaliste che supportano le donne in situazioni di difficoltà famigliare. Separazioni, maltrattamenti, stalking

COUNSELING individuale e di gruppo attraverso un percorso di accompagnamento e sostegno

“A.C. FUORIDALTUNNEL” nasce dalle sinergie di Stefania Longo, Valentina Trevisan e Nisio Gismondi; tre amici con la passione per il teatro e la voglia di condividere e diffondere, soprattutto tra i giovani la cultura del rispetto, battendosi contro le violenze di ogni tipo e soprattutto la violenza di genere. Negli ultimi due anni si sono impegnati sul territorio rappresentando spettacoli coinvolgenti e toccanti, impegnando nel gruppo anche giovanissime ragazze con talenti artistici diversi tra loro. Fanno parte del gruppo: Michela Bizzotto attrice e violinista, Francesca Pugliese ballerina e attrice, Beatrice Zullo   attrice, Letizia Zullo, giovanissima ballerina.

 

La manifestazione “LiberiAMO donne e bambini germogli di vita” prevede una serie di momenti che coinvolgeranno grandi e piccini, il clima di festa condivisa sarà garantito. L’evento inizierà nel pomeriggio a partire dalle 15.00 e si concluderà con uno spettacolo di teatro che inizierà alle 21.00, al termine del quale verrà offerto un piccolo rifresco e una bicchierata per concludere la giornata passata insieme.

Via Ghella , la via principale del borgo,  per l’occasione, verrà vestita di mille colori, con un enorme telo di stoffe colorare e cucite insieme tra loro a cura delle” DONNE PER LA VALLE SACRA” inoltre , interverranno come  ospiti La CASA DELLE DONNE di Ivrea , il coro “PICCOLI CANTORI DELLA VALLE SACRA”, la compagnia teatrale FUORIDALTUNNEL di Ivrea.

Per tutta la durata della manifestazione, saranno presenti le amiche de “La Casa Delle Donne“ di Ivrea, che allestiranno postazioni informative per far conoscere la loro importante e fondamentale opera sul territorio.