DOMENICA 21 GIUGNO, il primo giorno di questa strana estate …. IL TEATRO GIACOSA  RIAPRE!

Dalle 10 del mattino alle 11 di sera una maratona di voci, tanti artisti, tante compagnie, tante associazioni. Così tante che ci saranno in realtà  sei diversi momenti nell’arco della giornata. Sei sezioni, sei slot, sei opportunità di entrare a teatro in diverse ore del giorno.

Per accedere al teatro è necessario prenotare il proprio posto:
• telefonicamente al numero 0125 641161 al mattino dalle ore 10 alle ore 12, entro le 12 di venerdì 19 giugno;
• oppure tramite mail all’indirizzo biglietteria@ilcontato.it indicando nominativo, recapito telefonico e l’appuntamento/
appuntamenti (Slot) a cui si vuole assistere, entro le 12 di venerdì 19 giugno.

La nostra Associazione è stata invitata a far parte della prima sezione ( dalle 10.00 alle 11.15 vedi programma allegato ) e noi abbiamo deciso di  raccontare  la nostra esperienza durante il periodo di quarantena.

Noi eravamo consapevoli che “Restare a casa ” per molte donne sarebbe stato una sfida difficile …

Infatti ci sono donne per le quali la casa è la fonte primaria di paura e dolore,  e doverci restare chiuse può significare essere in serio pericolo (la violenza sulle donne era una delle emergenze del paese prima che ne subentrasse un’altra la pandemia da Corona Virus)..la casa diventa un labirinto dal quale le donne non possono uscire, diventando così invisibili.

Noi della Casa delle Donne di Ivrea da inizio marzo abbiamo dovuto chiudere i nostri sportelli , gli incontri e tutte le attività di gruppo…ma abbiamo continuato ad essere vicine alle donne in difficoltà con il telefono o qualsiasi altra linea di connessione a distanza: uno sforzo per farle ritornare almeno per noi …visibili.

Domenica a teatro leggeremo alcune storie di donne scritte grazie alla collaborazione tra Alda Maderna ed Alice Doro (leggi la storia Arianna in-Visibile)”